News

Pubblicato: Venerdì, 21 Luglio, 2017 - 09:56

• Operatore Funebre/Necroforo

1a edizione: partenza domenica 30/07/2017

2a edizione intensiva: tutti giorni dal 30/08/2017 al 3/09/2017

• Cerimoniere delle strutture per il commiato 

partenza domenica 17/09/2017

• Responsabile della conduzione di attività e Addetto alla trattazione degli affari 

partenza domenica 24/09/2017

Ai sensi della DGR n. 13-7014 del 13 gennaio 2014 e DGR 22-343 del 22/09/2014

REFERENTI:

MORA CARLO - e-mail: moracarlo@yahoo.it(link sends e-mail) - Tel: 3337204659

Segreteria - e-mail: ghirardi@scuolaorafi.it(link sends e-mail) - Tel: 011546040

Sede: Via Liguria, 14 - Borgaro T.se (TO)

 

• OPERATORE FUNEBRE O NECROFORO

L'operatore funebre (necroforo) si occupa della persona defunta dal momento in cui è rilasciata ai parenti per le esequie fino alla destinazione ultima. Opera su richiesta dei parenti in sale del commiato, presso camere mortuarie e/o domicilio, svolge la propria attività in collaborazione con altri operatori del settore funerario e agisce su indicazioni fornite dal Direttore tecnico.
Nell'esercizio dell'attività deve porre particolare attenzione ad evitare i rischi connessi alla pratica funebre: deve quindi acquisire adeguate conoscenze ed abilità in materia igienico-sanitaria, a tutela della salute propria e di terzi.
 
 
• CERIMONIERE DELLE STRUTTURE PER IL COMMIATO
 
Il cerimoniere laico e' colui che insieme ai parenti progetta e realizza il commiato mediante un rituale personalizzato, unicamente rivolto a celebrare la figura del defunto e la sua vita terrena. Deve saper ascoltare e comprendere le esigenze della famiglia e in secondo luogo possedere le tecniche per gestire la cerimonia di cui egli e' regista e attore al contempo. Il contenuto del corso rispetta le indicazioni della normativa - art. n. 13 l.r. n. 15/2011 - artt. 4, 14 , 21 e 31 del Regolamento n. 7/R approvato con D.P.G.R. dell' 8 agosto 2012 - punto 4 della D.G.R. n. 13-7014 del 13 gennaio 2014. 
 
 
• RESPONSABILE DELLA CONDUZIONE DI ATTIVITA' E ADDETTO ALLA TRATTAZIONE DEGLI AFFARI
 
Il Responsabile della conduzione dell'attività funebre o addetto alla trattazione degli affari è in grado di gestire l'impresa funebre come azienda commerciale, curando gli aspetti commerciali e le relazioni di marketing, svolgendo le pratiche amministrative e gestendo, se presenti, le sedi commerciali. Svolge la sua funzione nel rispetto di un armonico rapporto tra assistenza ai vivi e rispetto per i defunti.
 
Pubblicato: Martedì, 20 Giugno, 2017 - 13:54

La Scuola E. G. Ghirardi dedica tutti i lunedì, dalle 14:00 alle 17:00 alla presentazione dei corsi post-diploma per il settore dell'oreficeria e dell'accessoristica.

Per partecipare agli incontri GRATUITI è necessario effettuare la pre-iscrizione presentando fotocopia di carta d'identità e codice fiscale.

Visualizza il volantino

 

Per informazioni rivolgersi a:

Claudia Simondi: claudiasimondi@scuolaorafi.it 

Laura Bolognese: laurabolognese@scuolaorafi.it

Dalmaschio Simona: simonadalmaschio@scuolaorafi.it

Orari di segreteria:

dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 12:00

lunedì, mercoledì, venerdì dalle 14:00 alle 18:00

Pubblicato: Mercoledì, 14 Giugno, 2017 - 10:30

"Prima del Bottone. Accessori e ornamenti del vestiario nell'antichità"

 

Inaugurazione:

Venerdì 16 giugno - Ore 17:30

Museo di Antichità, Piazzetta Reale 1 - Torino

 

La Scuola Orafi E.G. Ghirardi ha presentato il progetto all’intera  comunità formativa individuando alcuni allievi di disegno e storia dell’arte, recuperi e approfondimenti  per lo sviluppo dell’Evento museale.

Gli allievi della Scuola Orafi E.G.Ghirardi  hanno collaborato alla realizzazione di preziosi disegni, fatti a mano, ambientati su silhouette di figure umane. Le ricostruzioni storiche, come potevano essere indossate le fibule ed altri ornamenti in età protostorica (circa 2500 anni fa) sono stati realizzati anche  con alcune rielaborazioni grafiche. 

Gli allievi della Ghirardi hanno progettato gioielli in linea coordinata con le spille e successivamente realizzato gioielli unici nei laboratori di Oreficeria, Sbalzo e Cesello e progettazione CAD/CAS dove hanno preso vita i loro ornamenti preziosi.

La Scuola Orafi “E. G. Ghirardi”,  in Torino sin dal 1904, ha a disposizione la  Digital TV Work No Work,  testata giornalistica per la divulgazione delle attività e degli eventi d’interazione scuola-territorio. Digitando www.worknowork.it possono essere apprezzate tutte le fasi esecutive del progetto.

Si ringraziano per la collaborazione gli insegnanti: Bianco Luisa, Nicole Riefolo, Bavuso Samuele, Diego Nuovo,  Murdaca  Sabrina, Rotanti Marco.

Si ringraziano i nostri allievi per la collaborazione alle ricostruzioni archeologiche: Hu Simone e Zamolo Alessandro, Bussie John Michael, Crespan Sara, Peri Camilla, Pusceddu Elisa, Mongiano Mirko, Vitagliani Alessandro Leon, Borgoni Daniele, Savona Ramona   e Ienco Simona.

Un ringraziamento particolare alla coordinatrice Sabrina Murdaca che ha coinvolto alcune aziende durante il periodo di stage nella realizzazione di alcuni manufatti.

 

Presidente Fondazione E.G. Ghirardi – Carlo Mora

Direttore Scuola Orafi – Monica Murdaca

Direttore worknowork.it – Efrem Bovo

Visualizza l'invito

Scarica il comunicato

 

                                      

,
Pubblicato: Lunedì, 29 Maggio, 2017 - 15:56

La Scuola E. G. Ghirardi dedica alcuni pomeriggi alla presentazione del settore dell'oreficeria e dell'accessoristica.

Per partecipare agli incontri GRATUITI è necessario effettuare la pre-iscrizione presentando fotocopia di carta d'identità e codice fiscale.

Le date sono soggette a conferma previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

 

Per informazioni rivolgersi a:

Claudia Simondi: claudiasimondi@scuolaorafi.it 

Laura Bolognese: laurabolognese@scuolaorafi.it

Orari di segreteria:

dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 12:00

lunedì, mercoledì, venerdì dalle 14:00 alle 18:00

Pubblicato: Lunedì, 22 Maggio, 2017 - 16:19

Attraverso l'azione strategica "Obiettivo Orientamento Piemonte", la Regione Piemonte, d'intesa con istituzioni, raggruppamenti territoriali di operatori, formatori ed insegnanti, propone un sistema integrato con una rete di oltre 170 sportelli territoriali, un'area web dedicata, un pacchetto di guide on line, occasioni di aggiornamento, eventi territoriali ed attività che, mettendo a sistema e valorizzando buone prassi sperimentate, consentono ai ragazzi e alle loro famiglie scelte consapevoli in tutta la filiera istruzione-formazione-mondo del lavoro.Attraverso l'azione strategica "Obiettivo Orientamento Piemonte", la Regione Piemonte, d'intesa con istituzioni, raggruppamenti territoriali di operatori, formatori ed insegnanti, propone un sistema integrato con una rete di oltre 170 sportelli territoriali, un'area web dedicata, un pacchetto di guide on line, occasioni di aggiornamento, eventi territoriali ed attività che, mettendo a sistema e valorizzando buone prassi sperimentate, consentono ai ragazzi e alle loro famiglie scelte consapevoli in tutta la filiera istruzione-formazione-mondo del lavoro.

Cosa fare dopo la Scuola media? E dopo il diploma? Esistono percorsi alternativi? 
Sono domande ricorrenti che si pongono le famiglie e i ragazzi, spesso in difficoltà nello scegliere la strada “giusta”. Con Obiettivo Orientamento Piemonte, la Regione vuole aiutare giovani, adulti  e insegnanti a scegliere il percorso più adatto alla singola persona, nei vari cicli di studio e nelle diverse fasi della vita professionale.

Leggi l'informativa della Regione Piemonte.

Visualizza il volantino.

La scuola "E. G. Ghirardi"  partecipa alla rete di sportelli presenti sul territorio organizzando dei laboratori di orientamento.

Visualizza i nostri volantini per conoscere giorni e orari:

RAGAZZI 12 - 15 ANNI

RAGAZZI 16 - 22 ANNI (1a sessione)

RAGAZZI 16 - 22 ANNI (2a sessione)

Per partecipare agli incontri GRATUITI è necessario effettuare la pre-iscrizione presentando fotocopia di carta d'identità e codice fiscale.

Le date sono soggette a conferma previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

 

Per informazioni rivolgersi a:

Claudia Simondi: claudiasimondi@scuolaorafi.it 

Laura Bolognese: laurabolognese@scuolaorafi.it

Orari di segreteria:

dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 12:00

lunedì, mercoledì, venerdì dalle 14:00 alle 18:00

Pagine