Orientamento

Servizi di Orientamento


Il servizio è dedicato a tutti coloro che trovano difficoltà nello scegliere il proprio percorso di studi e desiderano un colloquio orientativo per chiarire i propri dubbi, raccogliere informazioni, fare domande e individuare un percorso formativo che possa concretizzare le personali aspettative.

Si tratta di un'attività a cui può rivolgersi chi desidera avere un consiglio per attuare una scelta vagliando più alternative, oltre ad informazioni dettagliate sugli effetti della riforma scolastica, sul sistema dei crediti, sui corsi attivati a Torino. Inoltre, è possibile accedere al servizio di autoconsultazione dove, attraverso un software dedicato, si possono consultare i siti inerenti alla formazione, all'orientamento, al lavoro e alle professioni.

Un informatore orientativo sarà a disposizione per fornire, tramite colloquio individuale, notizie sui corsi di formazione professionale, informazioni sull'inserimento lavorativo o per abilitazioni all'autoimprenditorialità e per l'orientamento al credito agevolato.

Un consulente orientativo sarà invece a disposizione di chi non ha ancora le idee chiare sugli indirizzi da percorrere per le scelte formative, ai quali verranno proposti test psico-attitudinali atti ad affrontare il problema della scelta e dissipare i dubbi.

Accoglienza e segreteria: Dal lunedì al giovedì dalle 09.30 alle 12.00; Venerdì chiusa

Spazio orientativo a auto-consultazione: Tutti i martedì dalle ore 14.00 alle 16.00

Consulenze orientative e assistenza all'inserimento lavorativo: Su appuntamento

 


Descrizione delle attività Orientativa con le scuole medie del territorio


L’intervento ha una durata di quattro ore ed è rivolto all’intero gruppo classe:

partendo dalla presentazione della Scuola Orafi "E.G.GHIRARDI" e delle caratteristiche del corso di Operatore delle Lavorazioni Artistiche indirizzo Orafo al termine della descrizione delle materie-abilità minime e della didattica specifica della scuola, l’operatore della formazione professionale descrive e disegna il taglio a brillante consegnando alla classe la documentazione cartacea di riferimento (depliant operatore delle lavorazioni artistiche-schede tecnica per poter riprodurre le pietre disegnate e commentate alla lavagna). La classe potrà quindi attivarsi per l’applicazione pratica che consiste nella creazione del disegno di una spilla con pietre taglio a brillante.

L’insegnante dell’Agenzia Formativa fornisce alcuni schemi formali di spille ma è possibile ispirare la stessa alla corrente artistica studiata ad educazione artistica. In ogni modo è importante che gli insegnanti concordano le modalità di svolgimento del laboratorio ad esempio anche la tecnica di colorazione. Il disegno eseguito durante il laboratorio orientativo potrà avere validità presso l’agenzia formativa come prova orientativa che viene normalmente sottoposta ai potenziali allievi presso la sede dell’Agenzia Formativa contestualmente al colloquio con la famiglia e alla compilazione della scheda personale allievo e relativo patto formativo.

Quest’azione permette all’allievo potenziale di svolgere esclusivamente il colloquio individuale con la famiglia (in quanto la prova relativa al disegno è già stata svolta in occasione del percorso orientativo e non è necessario proporne un’altra poichè la stessa ha già contenuti specifici). Gli Istituti Secondari di I grado interessati potranno fare richiesta al responsabile orientamento Prof.ssa Monica Murdaca Simone. La scelta degli Istituti da coinvolgere nel progetto privilegerà le Scuole Medie Inferiori di provenienza degli attuali iscritti alla prima annualità del Corso Operatore delle Lavorazioni Artistiche anno formativo 2014-2015 e successivamente le Scuole storiche che hanno precedentemente svolto una collaborazione con l’Agenzia Formativa Ghirardi.

Informazioni Telefono: 011.54.60.40 E-mail: ghirardi@scuolaorafi.it

Prenotazioni on-line: Modulo di prenotazione intervento orientativo